Questo sito si avvale di cookie utili alle finalità illustrate nella Privacy Policy
Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

1989 11 04 * aborto non chirurgico - "Apriremo tre consultori pilota per la somministrazione dell'RU486: una misura antiproibizionista". Annuncio dei radicali Turco e Pietrosanti.

Maurizio Turco (Tesoriere del COordinamento Radicale Antiproibizionista) e Paolo Pietrosanti (Direttore del giornale Notizie Radicali) hanno oggi annunciato la prossima apertura di tre consultori pilota in tre diverse regioni italiane per la somministrazione dell'RU 486.

"Un farmaco che è già in uso in altri paesi -hanno dichiarato Turco e Pietrosanti-, che consente di superare l'intervento chirurgico per l'interruzione della gravidanza è un farmaco che va immediatamente posto a disposizione dei cittadini di questo paese. Vogliamo e dobbiamo opporci ad ogni logica e ad ogni approccio proibizionista anche in questo campo, per affermare -da liberali- proprio la libertà del cittadino di agire e scegliere sulla base della propria coscienza, tanto più nell'uso di un farmaco che impone sì assistenza sanitaria, ma non necessariamente ospedaliera.

Nei prossimi giorni inizieremo ad organizzare i tre consultori, e provvederemo a dotarci del farmaco. Prevediamo di poter iniziare la somministrazione dell'RU 486 entro la fine dell'anno."