Questo sito si avvale di cookie utili alle finalità illustrate nella Privacy Policy
Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

2002-04-23_vaticano

VATICANO
PEDOFILIA : COLPEVOLI E COMPLICI VANNO PUNITI SECONDO LA LEGGE DEGLI UOMINI

23 aprile 2002 - E' scandaloso dover assistere al tentativo di ridurre il problema delle violenze sessuali nei confronti di minori da parte del clero ad un fatto circoscritto alla Chiesa degli Stati Uniti e a fornire come unica risposta "linee-guida al fine di ridare sicurezza e serenità alle famiglie e fiducia al clero e ai fedeli". Mi limito qui a ricordare i problemi venutisi a creare per esempio nella chiesa Irlandese o in quella Inglese, per non parlare di arcivescovi e preti di tante altre parti del mondo. E per il momento tacere dei particolari problemi della Chiesa africana. Non manifesteremo contro il moralismo di chi predica l'astinenza sessuale e, attraverso la repressione sessuale, è causa di vite piegate e spezzate cui è negata la libertà e oggi è costretto a compitare che, proprio tra i maestri di cerimonia, sono sempre più coloro che hanno nonostante tutto una vita sessuale più o meno ordinata, più o meno regolare, più o meno conformista. Oggi manifesteremo contro chi per anni ha coperto e nascosto i rei di violenze sessuali su minori, che li vuole rei di fronte alla legge divina e a quella ecclesiastica ma li vuole sottrarre a quella degli uomini. Manifesteremo insomma contro reati che si aggiungono a reati, impunità e privilegi assurdi.

anticlericale.net
nonviolent radical e-club
Per la libertà di credo e la separazione dei poteri tra Stato e Chiese
OGGI MARTED' 23 APRILE ORE 16
Via della Conciliazione
MANIFESTAZIONE CONTRO LA PEDOFILIA CLERICALE
Alla manifestazione parteciperanno tra gli altri Maurizio Turco, Presidente dei deputati radicali al Parlamento europeo e membro della Direzione Politica Straordinaria del Partito Radicale Transnazionale e Daniele Capezzone, segretario nazionale di Radicali Italiani e il membro della Direzione Michele De Lucia.