2003-02-20_religione

COSTITUZIONE EUROPEA/RELIGIONE
IL PRESIDENTE FRANCESE CHIRAC INTERESSATO ALLA NOSTRA RISOLUZIONE PER IL RISPETTO DELLA LIBERTA' RELIGIOSA E DELLA LAICITA' DELLO STATO NELLA FUTURA COSTITUZIONE EUROPEA

Bruxelles, 20 febbraio 2003 - Maurizio Turco, Presidente dei deputati radicali, promotore di una risoluzione parlamentare per il rispetto dei principi di libertà religiosa e della laicità dello Stato nella futura Costituzione europea, ha ricevuto oggi una lettera da Jacques Chirac, Presidente della Repubblica francese, che scrive di aver preso nota con interesse della proposta. La lettera di Chirac fa seguito a una missiva di Turco con la quale gli aveva illustrato la proposta di Risoluzione parlamentare, dopo che il Presidente Chirac si era espresso a favore di un richiamo alla laicità dello Stato nella futura Costituzione europea.


Dichiarazione di Maurizio Turco:
"Ringrazio il Presidente Chirac per la sua netta presa di posizione e per l'attenzione che ha mostrato verso la Risoluzione con la quale abbiamo inteso tradurre in proposta politica e parlamentare le sue convinzioni. Ad oggi hanno firmato la Risoluzione 162 deputati europei, oltre ai sette deputati radicali i firmatari appartengono a quasi tutti i gruppi politici, dai Popolari ai Comunisti, dai Socialisti ai Liberali, dai Verdi al gruppo dell'Europa delle Differenze.