Questo sito si avvale di cookie utili alle finalità illustrate nella Privacy Policy
Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

2007 09 14 * CASO ITALIA DEBITO PUBBLICO * IN QUALI MANI E' IL FUTURO DEL NOSTRO PAESE?

Con una lunga ed articolata interrogazione al Ministro Padoa Schioppa, il deputato radicale della Rosa nel Pugno, Maurizio Turco ha chiesto:

- quali siano i soggetti partecipanti al mercato dei titoli del debito pubblico, quali quantità e tipologie di titoli e per quali importi e, se è il caso, con quali sconti gli stessi li abbiano acquistati;

- quali siano le ragioni per le quali la Banca centrale europea, a partire dal 2002, ha incluso tutte le banconote «fra le passività monetarie delle Banche Centrali Nazionali ai fini del calcolo del reddito monetario»;

- a quanto ammonti il reddito dei «diritti di signoraggio» realizzato dalla Banca centrale europea e quanto di questo reddito sia stato redistribuito tra le Banche centrali nazionali;

- quali quote di capitale detengano e chi siano i soci della Banca d'Italia e delle Banche centrali nazionali che hanno diritto a partecipare alla ripartizione degli utili della BCE.

Maurizio Turco ha dichiarato che "forse è arrivato il momento di sapere nelle mani di chi è il futuro del nostro paese (e dell'Europa) e chi ce l'ha messo."