Questo sito si avvale di cookie utili alle finalità illustrate nella Privacy Policy
Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

2012 04 10 * Finanziamento pubblico ai partiti - Fare vera pulizia: approvare norma che vieti finanziamento ai partiti da parte di imprese vincitrici di appalti o che erogano servizi alla pubblica amministrazione

Dichiarazione di Maurizio Turco, deputato Radicale-Pd e Giuseppe Rossodivita, Consigliere Regionale Lazio, Capogruppo Lista Bonino Pannella, Federalisti Europei:

"Ora basta con questa fiera dell’ipocrisia da parte della partitocrazia tutta. Vogliono fare pulizia?
Basta mettere una norma, piccola piccola, che vieta alle imprese vincitrici di appalti pubblici o che comunque erogano servizi alla pubblica amministrazione di finanziare, anche in chiaro, i partiti politici.
Gli uomini ai vertici delle istituzioni pubbliche sono spesso al servizio dei partiti più che della cosa pubblica e questi cospicui finanziamenti – magari qualche giornalista d’inchiesta potrebbe anche scomodarsi a vedere di quale fiume di denaro parliamo – che giungono in prossimità delle campagne elettorali sono delle vere e proprie tangenti legalizzate".