Questo sito si avvale di cookie utili alle finalità illustrate nella Privacy Policy
Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

2012 06 19 * Ambiente - Turco: il Comune di Cremona non si costituisce nel processo per inquinamento a carico della raffineria Tamoil il Gup Guido Salvini accetta in sua sostituzione Gino Ruggeri, tesoriere dell'associazione radicale

Dichiarazione di Maurizio Turco, deputato radicale:

Contro il parere antigiuridico dell'intellighenzia partitocratica cremonese il Gup Guido Salvini ha accolto nel processo contro la Tamoil per inquinamento la costituzione del cittadino elettore Gino Ruggeri, tesoriere dell'associazione radicale.
Grazie al lavoro dell'Avv. Giuseppe Rossodivita e dell'Avv. Alessio Romanelli che seguirà il processo, abbiamo costruito e realizzato un evento di grande rilevanza non solo sociale e politica ma anche dal punto di vista della giurisprudenza italiana: è una delle prime volte che in Italia viene sancito il diritto, finora solo sulla carta, del cittadino-elettore di intraprendere l'azione popolare per la tutela, anche dal punto di vista ambientale, dei territori, qualora gli enti istituzionali competenti non se ne facciano carico, esercitando in prima persona l'azione risarcitoria in sede penale per i danni arrecati ad una comunità intera.
Adesso è necessaria una campagna di informazione per far sapere ai cittadini chi sostanzialmente li rappresenta e cosa fanno coloro che ne hanno la rappresentanza formale, tranne alcune personali e lodevoli eccezioni.