Questo sito si avvale di cookie utili alle finalità illustrate nella Privacy Policy
Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

2012 09 18 * IOR - René Bruelhart è un grande professionista ma noi non abbiamo l'anello al naso...

…Conosce uno stato retto da una monarchia assoluta la cui legislazione è presa in considerazione per valutare se risponde alle regole internazionali contro la corruzione, il riciclaggio, il finanziamento della criminalità organizzato e del terrorismo?

Dichiarazione di Maurizio Turco, deputato Radicale:

"Il nuovo consulente finanziario René Bruelhart - svizzero, ma non per via delle guardie... - è un grande professionista, ed è uno dei pochi che può affermare che lo IOR è un centro che opera transazioni finanziarie e non è un centro finanziario, anche perché se dicesse il contrario non si capirebbe perché sarebbe andato a lavorare per lo Stato Città del Vaticano.
E se lui è un grande professionista noi non abbiamo l'anello al naso. Immaginiamo quindi che René Bruelhart non possa non sapere che lui sta lavorando per una monarchia assoluta, in cui tutti i poteri - legislativo esecutivo e giudiziario - sono nelle mani del sovrano il quale ‘In qualunque causa civile o penale ed in qualsiasi stadio della medesima ... può deferirne l’istruttoria e la decisione ad una particolare istanza, anche con facoltà di pronunciare secondo equità e con esclusione di qualsiasi ulteriore gravame".
Visto che René Bruelhart ha affermato che è suo "compito e finalità fornire al Vaticano consulenza e supporto nei suoi sforzi nella lotta al riciclaggio di denaro sporco, alla criminalità organizzata e al finanziamento del terrorismo."; sommessamente chiediamo : esiste un altro paese al mondo con le caratteristiche proprie dello SCV che opera transazioni finanziarie (senza essere un centro finanziario!) la cui legislazione è presa in considerazione per valutare se risponde alle norme internazionali contro la corruzione, il riciclaggio, il finanziamento della criminalità organizzata e del terrorismo?"