Questo sito si avvale di cookie utili alle finalità illustrate nella Privacy Policy
Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

2000 03 15 * XIII legislatura * Senato, Interrogazione a risposta orale - senza risposta * PERA Marcello - Forza Italia

Ramo: Senato

Tipo Atto: INTERROGAZIONE A RISPOSTA ORALE

Numero atto: 3/03545

Data presentazione: 15-03-2000

Seduta di presentazione: 798

PRESENTATORE : PERA Marcello SCOPELLITI Francesca (FORZA ITALIA)

STATO ITER : Iter in corso

DESTINATARI : MINISTERO DI GRAZIA E GIUSTIZIA 15-03-2000

Testo dell'Atto

Al Ministro della giustizia. Premesso: che fra i documenti contenuti nei fascicoli del tribunale di sorveglianza intestati a tre detenuti in regime di articolo 41-bis, Vincenzo Zagaria, Walter Schiavone e Alfredo Zara, firmatari di ricorsi per lamentati maltrattamenti in carcere, è stata rinvenuta un'annotazione dell'agente penitenziario Luca Forgia; che l'annotazione si riferisce al contenuto di una conversazione fra l'imputato Vincenzo Zagaria ed il suo difensore, l'avvocato Luigi Monaco, con lui collegato con il telefono dell'impianto di videoconferenza; che tale annotazione è stata trasmessa dall'agente penitenziario al tribunale di sorveglianza di Macerata perché la utilizzasse al fine di respingere il reclamo presentato da alcuni avvocati relativo a maltrattamenti subiti in carcere dai propri assistiti; che, secondo quanto riportato da alcuni organi di stampa, la II sezione della corte d'assise di Santa Maria Capua Vetere ha trasmesso il verbale della trascrizione abusiva alla procura di Ascoli Piceno e una denuncia sui fatti è stata presentata anche dall'avvocato Monaco; che, a norma dell'articolo 200 del codice di procedura penale, i rapporti fra avvocati, procuratori legali ed i propri assistiti sono coperti da segreto professionale, si chiede di sapere: se le notizie sopra riportate corrispondano al vero;

in caso affermativo, quali misure di tipo disciplinare il Ministro intenda adottare; quali modifiche legislative ed organizzative intenda promuovere affinché non si verifichino nuovamente episodi del genere. (3-03545)