Questo sito si avvale di cookie utili alle finalità illustrate nella Privacy Policy
Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

curriculum

nato a Taranto il 18 aprile 1960; cittadino della Repubblica italiana e della Repubblica Turca di Cipro Nord

Perito Agrario specializzato in Viticoltura ed Enologia; ITAS Basile-Caramia, Locorotondo;
DIU d'études supérieures de 3 ème cycle en Droits Fondamentaux; Université de Nantes.

Prix international de la laïcité, 2005; remise par Anne Hildago, première adjointe au Maire de Paris

Eroe della Privacy Big Brother Awards, Firenze 2007

*

2016- rappresentante legale del Partito Radicale
2016- Presidente della Lista Marco Pannella- Notizie Radicali
2016- responsabile legale del Comitato Promotore Referendum
2009- Anticlericale.net, Presidente; già Segretario 2004-2008
1993- Antiproibizionismo sulla droga contro tutte le mafie - Civici Laici Verdi, Segretario
1988- Consulta delle Regioni per gli Stati Uniti d'Europa, Segretario

*

2008-2013 deputato della Repubblica italiana;
membro della Commissione Affari costituzionali e della Giunta per le autorizzazioni. 
2006-2008 deputato della Repubblica italiana;
membro della Commissione Affari costituzionali e della Giunta elezioni. Presidente della Commissione Attività Produttive, Commercio e Turismo
1999-2004 deputato al Parlamento europeo, Presidente dei deputati radicali;
Commissione per le libertà e i diritti dei cittadini, la giustizia e gli affari interni; Commissione per la politica regionale, i trasporti e il turismo; Delegazione per le relazioni con i paesi dell'Europa sudorientale; Commissione temporanea sul sistema d'intercettazione Echelon

*

Militante radicale dal 1979, ha fatto parte dei comitati nazionali di coordinamento delle campagne referendarie ed elettorali.

Dal 1983 è stato candidato alle elezioni europee, politiche e regionali nelle liste promosse da Marco Pannella e dal Partito radicale (Partito radicale, Lista Verde, Lista Antiproibizionista, Lista Pannella, Lista Bonino, la Rosa nel Pugno, lista Amnistia Giustizia Libertà).

Nel 1985 è stato arrestato ad Ankara con Gianfranco Spadaccia e Gaetano Dentamaro per aver tenuto una manifestazione nel quarantennale della bomba su Hiroshima.

E' stato membro della Segreteria nazionale del Partito radicale (84); redattore (85/86) e direttore di "Notizie radicali" (87).

Ha ricoperto i seguenti incarichi politici elettivi:
- Tesoriere del Partito Radicale (05/16)
- Vice Presidente vicario del Senato del Partito Radicale (05/12)
- Segretario di anticlericale.net (04/08)
- Tesorier
e dell'Associazione Luca Coscioni (04/08)
Lega Internazionale Antiproibizionista, Tesoriere (04/08)
- primo eletto al Consiglio generale del Movimento dei Club Pannella-Riformatori (94/96)
- Vice Tesoriere del Partito Radicale (89/94)
- Tesoriere (89/91) e Segretario (92/94)  del CoRA, coordinamento radicale antiproibizionista
- Consigliere federale del Partito radicale (83-88)
- Tesoriere dell'Unione Radicale Tarantina (1980)

E' stato promotore e tra i fondatori di anticlericale.net (04); promotore e Presidente (03/08) di Droit au Droit - Right to Law, ong di diritto belga; ha promosso il CoRA-PAA Parliamentarians for Antiprohibitionist Action (94) e il CoRA-OLD Osservatorio delle Leggi sulle Droghe, diretto dalla Prof.ssa Carla Rossi (90); promotore del "Comitato Havel" in solidarietà com lo scrittore cecoslovacco Vaclav Havel, condannato a nove mesi di carcere duro per avere deposto dei fiori sul luogo dove Jan Palach si diede fuoco per protestare contro l'invasore sovietico; tra i promotori della Lista civica "Salva la cozza" al Comune di Taranto (88); tra i promotori e Presidente della "Lista Verde" di Puglia (83/84); promotore e Presidente della "Consulta pugliese contro lo sterminio per fame" (80/85).