Questo sito si avvale di cookie utili alle finalità illustrate nella Privacy Policy
Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

2008 06 20 * famiglia cristiana * Presumono che i cattolici non siano attratti del PD per la presenza radicale. Di certo leggono sempre meno Famiglia Cristiana.

Nel mese di marzo 2007 Famiglia Cristiana era diffusa in 701.251 copie, nel marzo 2008 sono scese a 618.320 con una perdita netta di 82.931 lettori (cattolici!)

Nello stesso periodo le copie vendute sono scese da 262.904 a 250.189 con una perdita netta di 12.715 acquirenti (cattolici!)

Perchè? Visto che sono così prodighi di consigli vorrei suggerirgliene uno: l'editoriale di Don Zega del Natale 1997.

Oltre a tutto il resto troveranno una citazione dello scrittore francese Georges Bernanos: "Non c'è nulla di più stupido che rammaricarsi del passato; ciò che è capitato è capitato, quel che è successo 'doveva' succedere...".

"Doveva": nell'aprile del 1998 Don Zega "lasciava" la direzione di Famiglia Cristiana che, da allora, ha perso 26 milioni di euro e 300 mila lettori (cattolici!).

Loro presumono che i cattolici non abbiano votato il PD per la presenza dei radicali.

Di certo c'è che i cattolici leggono sempre meno Famiglia Cristiana (sempre più "Famiglia" sempre meno Cristiana).

E poi c'è Jesus. Ma è ancora presto per parlarne, il direttore ha "lasciato" da un mese."