Questo sito si avvale di cookie utili alle finalità illustrate nella Privacy Policy
Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

2010 04 19 * Cipro Nord * Grazie a Talat, si aiuti Eroglu mantenendo le promesse economiche fatte ai turco-ciprioti anche per la pratica della democrazia

Dichiarazione dei Parlamentari Radicali Maurizio Turco e Marco Perduca, cittadini della Repubblica Turca di Cipro Nord:

"Occorre che la sufficienza con cui gli europei trattano i turco-ciprioti si confronti una volta per tutte con la pratica della democrazia nella Repubblica Turca di Cipro Nord confermata in occasione di queste contese elezioni.

Nel ringraziare Mehmet Talat per gli ultimi due anni di intenso e duro impegno negoziale coi greco-ciprioti e nel fare i complimenti e gli auguri di buon lavoro al Presidente Eroglu, vogliamo ricordare agli europei che oggi si appellano al nuovo leader turco-cipriota affinché mantenga vivo il dialogo con la contro-parte che occorre praticare quanto si predica. La Commissione europea infatti, dopo aver fatto promesse di aiuti - anche economici - al nord, ha adottato un approccio burocratico verso la ricerca di una soluzione politica onnicomprensiva arrivando a dilazionare i contributi per il sostegno dello sviluppo della parte turca di Cipro.

E' sicuramente necessario tenere ingaggiate le due parti sulla piattaforma composta con anni di contatti sotto l'egida della Nazioni unite, ma occorre anche onorare gli sforzi e le dinamiche democratiche dei turco ciprioti cambiando radicalmente l'atteggiamento e mantenendo le promesse fatte quando si concesse a Nicosia di rappresentare tutta l'isola come nuovo stato membro dell'Unione europea"