Questo sito si avvale di cookie utili alle finalità illustrate nella Privacy Policy
Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

2010 05 05 * Difesa * Assurdo impedire partecipazione Cocer a congresso nazionale CGIL

La notizia riportata in un comunicato stampa del Cocer Aeronautica secondo cui il Capo di Stato Maggiore Difesa (SMD) ha impedito ai delegati del Cocer di partecipare al Congresso Nazionale della CGIL, che oggi ha iniziato i suoi lavori a Rimini, rappresenta l’ennesimo grave vulnus del diritto dei militari a confrontarsi con le organizzazioni sindacali." - Lo dichiara il deputato radicale Maurizio Turco, cofondatore del partito per la tutela dei diritti di militari e forze di polizia (Pdm). - "Questa assurda presa di posizione – prosegue - è inconcepibile nello stesso momento in cui il Governo continua ad affermare in ogni occasione la sua costante attenzione verso i problemi dei "Cittadini in divisa" come ampiamente dimostrato dal mancato rinnovo dei contratti di lavoro. La barriera che i vertici della Difesa stanno costruendo ad arte tra i militari e il resto della società – conclude Turco - è un tremendo pericolo per le stesse Istituzioni democratiche dello Stato, per la democrazia e per la stessa Repubblica."